Search here...
TOP
Proposte didattiche

Elogio all’ukulele

Insegnare musica alla scuola primaria non può ridursi a cantare due/tre canzoni dello Zecchino D’Oro. 

I temi e gli argomenti che dovrebbero essere trattati sono così vasti che gli insegnanti hanno davvero ampio margine di scelta, non solo nei contenuti ma anche nelle metodologie. 

Oggi voglio scrivere il mio personalissimo ELOGIO ALL’UKULELE. 

Ecco alcuni vantaggi: 

  • È piccolo e facile da trasportare nel caso non fosse possibile lasciarlo a scuola. 
  • Un ukulele da studio ha un costo veramente moderato (20/30€). 
  • È uno strumento a corde che ci consente di suonare e cantare (non possibile con il flauto) e possiamo realizzare cover di qualsiasi canzone! 
  • A partire dalle corde e la tastiera possiamo affrontare numerosi argomenti (toni e semitoni, la scala, le note, gli accordi…) 
  • Benché sia diverso dalla chitarra può essere comunque un “trampolino” verso di essa, se in futuro i bambini volessero provare un nuovo strumento. 

Come svantaggio, l’unico che mi viene in mente, è che bisogna saperlo suonare e conoscere. Ormai però si trovano diversi corsi di ukulele ed è uno strumento davvero affascinante, quindi vi consiglio di dargli una possibilità 🤩

Cosa ne pensate? Siete team canzoni e flauto o vi piacerebbe provare un nuovo strumento? 

AlberoAlato

«

»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *